Inserire la settima marcia nel lavoro!

Le cose migliori si ottengono solo con il massimo della Passione. Johann Wolfgang von Goethe

Sia che si tratti di un hobby o lavoro, quando manca la “settima marcia”, rappresentata dalla Passione per l’attività svolta, non si mette in campo il meglio di noi stessi. Troppo spesso le persone e/o team lavorano con il “freno a mano tirato”: le energie vengono sprecate in conflitti interni (es. reparto tecnico vs reparto commerciale, Direzione centrale vs sedi periferiche, Capo vs collaboratori, ecc.), invidie, lotte di potere, dinamiche da “condominio” o semplicemente ci si limita a fare il minimo sindacale senza alcun entusiasmo in attesa delle 17, del week end e delle vacanze con la conseguente sindrome da rientro al lavoro. Il lavoro diventa per le persone un “male inevitabile” e non una fonte di stimolo, di Passione e di divertimento!

Tutte le persone e i team di lavoro hanno sempre e comunque potenzialità enormi. Il principale ruolo di un manager straordinario (Stra-Manager) è quello di riuscire ad appassionare i collaboratori al lavoro. Direzione, quadri intermedi, impiegati, operai e/o altri ruoli aziendali non hanno obiettivi tra di loro in conflitto: un’azienda che va bene cresce creando occupazione, benessere e opportunità per tutti. Nella maggior par- te dei casi i responsabili da noi incontrati hanno già compreso che coinvolgere e motivare non è solo un’inclinazione personale o una questione di buon senso, ma un vero e proprio mestiere. Un mestiere che si apprende sul campo ma per il quale è richiesta anche un’adeguata preparazione.

In questo manuale troverai quello che ti serve per diventare esperto del mestiere di Stra-Manager: oltre alla conoscenze ti forniremo esercizi e tanti strumenti pratici da applicare per metterti alla prova, crescere e migliorare.

Il manuale si articola in due parti:

  1. lo Stra-Manager e la motivazione 3.0: comprendere come funziona la motivazione umana, quali possono essere le convinzioni limitanti/potenzianti a questo proposito, casi aziendali;
  2. la cassetta degli attrezzi dello Stra-Manager: cosa fare e come agire.

Programmare un corretto processo di inserimento e gestione collaboratori con gli strumenti tecnici correlati. Programmare il proprio lavoro di Stra-Manager e quello del team. Strumenti e modelli per comunicare in maniera efficace con i propri collaboratori e creare un ambiente di lavoro altamente motivante.

Un grazie ai 3 figli di Gianluca (Alice, Alessandro e Massimiliano) che entusiasti della Vita dicono spesso Stra-bello, Stra-buono, Stra-forte, Stra-su- per, Stra-bravo… per sottolineare l’eccellenza di una situazione facendoci così venire l’idea del neologismo Stra-Manager per sottolineare il Manager Straordinario in grado di appassionare i collaboratori al lavoro!

Buona lettura e buon lavoro!
Gianluca Gambirasio e Alfonso Miceli

www.olympos.it

Formazione aziendale

Informazioni su Gianluca Gambirasio

Gianluca Gambirasio: "di professione alpinista e per hobby consulente e formatore aziendale". Consulente e formatore aziendale dal 1995, nel 2003 ho fondato Olympos Group srl (http://www.olympos.it).
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento