Karl Unterkircher

montagne

Karl Unterkircher

Karl Unterkircher: Guida Alpina e membro dello storico gruppo dei Catores della Val Gardena, dal 2005 Unterkicher è anche Presidente dell’Aiut Alpin Dolomites. Nel mondo dell’alpinismo spicca per le rare abilità organizzative e comunicative. Ha all’attivo 14 spedizioni in Himalaya, Karakorum e Sud America, 32 quattromila sulle Alpi, più di 40 prime ascensioni sulle Dolomiti e innumerevoli vie di roccia, ghiaccio e discese con gli sci sulle pareti più impervie delle Alpi. Durante la spedizione K2 2004 fu autore della straordinaria scalata delle due montagne più alte della Terra (Everest e K2) nel giro di due mesi, senza ossigeno. Karl Unterkircher nel 2005 ha messo a segno la prima salita della Nord del Mount Genyen, 6240 metri, nel corso di una spedizione esplorativa nel Sichuan cinese. Nel 2007, anno d’oro per il suo alpinismo, ha messo a segno in maggio la prima salita della parete sud del Jasemba (7.350 metri, contrafforte del Cho Oyu) con Hans Kammerlander e in luglio la prima assoluta sulla Nord del Gasherbrum II (8.035 metri, Karakorum) con Daniele Bernasconi e Michele Compagnoni. Tragigamente scomparso sul Nanga Parbat nel luglio 2008.

Per ulteriori informazioni su Karl Unterkircher: www.karlunterkircher.com

Se sei un appassionato di Montagna, iscriviti al Gruppo Linkedin Montagna Manager Club.

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori

250

+

tipologie di corsi

500

+

aziende Clienti

7500

+

corsisti formati