Come sviluppare capacita' di autonomia e autocontrollo nei collaboratori

Corso di formazione

Accedi online a tutti i materiali didattici dei corsi di formazione, ai videocorsi e/o partecipa ai corsi online.

Come sviluppare capacità di autonomia e autocontrollo nei collaboratori

Ben fatto è meglio di ben detto
Benjamin Franklin

Prima di tutto, bisogna saper giocare d’anticipo su bisogni, esigenze e desideri dei collaboratori, sintonizzandosi su quello che pensano o provano prima ancora che su quello dovranno fare e come si sentiranno nel farlo.

Seguiamo questa check list:

1. Spiegare sempre lo scopo degli obiettivi, il perché del fare o del non fare
2. Allenare l’agilità di pensiero con stimoli culturali e formazione mirata
3. Stimolare la proattività invitando tutti ad essere contributori attivi
4. Accelerare o decelerare le attività, sapere come e quando esercitare pressione
5. Ispirare e farsi ispirare, “giocare” distribuendo la leadership all’interno del team
6. Azzerare le ambiguità comunicative: preferire una telefonata al messaggio scritto
7. Restare sempre in contatto con tutti i componenti del gruppo
E’ necessario garantire un contatto continuativo con tutti i membri del team: in un contesto lavorativo in presenza, esistono momenti destrutturati di comunicazione (il caffè, la pausa pranzo, le chiacchiere al parcheggio) oppure strutturati (riunioni, colloqui, incontri).
A distanza è necessario stabilire dei processi formali e garantirne l'esecuzione puntuale.
I ritorni della comunicazione e del comportamento (feedback) devono essere frequenti.
8. Essere un “coach virtuale” per i propri collaboratori:
Dare supporto e sostegno
Allenare le persone a trovare soluzioni mentali e operative per adattarsi alla distanza in modo funzionale e soddisfacente.
Stimolare la parte talentuosa in ogni collaboratore, quello che ognuno sa fare meglio e da cui trae maggiori soddisfazioni
Far emergere potenzialità
9. Massimizzare il valore degli incontri in presenza
10. Fare la revisione periodica del proprio stile di leadership a distanza: funziona? Margini di miglioramento?

Come sviluppare capacità di autonomia e autocontrollo nei collaboratori

Esercizio: un piano di lavoro
Rispetto ai dieci punti della check list, su quali vuoi lavorare nello specifico? Come?

Un approfondimento:

Secondo lo psicologo Van der Broeck, esistono tre bisogni fondamentali che costituiscono la natura umana:

Competenza:
“quello di sentirsi efficace nel rapporto con l’ambiente in cui si opera”

Autonomia:
“quello di sentirsi attore e sperimentare un senso di scelta e di libertà psicologica quando si agisce”

Relazione: “quello di sentirsi collegato agli altri, essere membro dello stesso gruppo”

(Van der Broeck e altri, Rivista di “Psicologia occupazionale e organizzativa”, vol. 83, pag 981-1002, 12/2010)

All’interno di questi bisogni primari, nell’area dell’autonomia va inserito naturalmente anche quello che potremmo chiamare la gestione autonoma del tempo. Quando ci impongono delle scadenze, ci sentiamo ingabbiati, meno liberi, cresce l’ansia di rispettare le date di consegna, ci si concentra esclusivamente sul risultato, trascurando il contenuto che è decisamente importante perché rappresenta un insieme di esperienze, emozioni, intuizioni, non governabili in modo troppo stretto.

Fonte: http://www.togetherhr.com/blog/la-motivazione-delle-risorse-umane-sul-luogo-di-lavoro-nasce-dalla-capacita-di-autodeterminazione-e-autoregolazione/

Esercizio: autoanalisi su questo approfondimento

1. L’organizzazione dove lavoro in che misura riesce a soddisfare questi tre bisogni?
2. Come responsabile del mio team, in che misura riesco a soddisfare questi tre bisogni?
3. Cosa posso fare per assicurare la piena soddisfazione di questi tre bisogni all’interno del mio team?

La regola d’oro per sviluppare capacità di autonomia e autocontrollo nei collaboratori:

Dare fiducia ai collaboratori e credere nella loro capacità di organizzarsi e agire con un maggiore livello di autonomia, in modo responsabile.

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti