Corso di formazione: Comunicare al massimo col telefono (1 g)

montagne

Corso di formazione la comunicazione interpersonale

Calendario 2018:

29 gennaio 12 febbraio 15 marzo
6 aprile 11 maggio 18 giugno
6 luglio 27 agosto 24 settembre
1 ottobre 5 novembre 5 dicembre

Corso di formazione aziendale online

 

Se non riesci a partecipare al corso in aula, puoi sempre partecipare al corso online >>

 

 

Premessa:

“La sincerità non consiste nel dire, ma nell'intenzione di comunicare la verità” - Samuel Taylor Coleridge

“Non c’è una seconda occasione per fare una buona prima impressione” - Anonimo

Pensate per un momento a quando rispondiamo al telefono: avete notato che in pochi secondi ci facciamo un’idea piuttosto precisa del nostro interlocutore e di quello che vuole? E questo dipende dalle parole? O piuttosto da una serie incredibile di informazioni che il nostro cervello raccoglie ed elabora automaticamente, suscitando in noi reazioni ed emozioni che condizionano la nostra disponibilità a proseguire, oppure a concludere velocemente la telefonata?
Processando innumerevoli caratteristiche della voce di chi ci parla al telefono il nostro inconscio, che è un elaboratore straordinariamente potente, ci fornisce informazioni sull’atteggiamento, la buona fede, il tipo di energia; anche se non vediamo la persona riusciamo a intuire la sua postura e la sua espressione e questo genera, sempre in automatico, giudizi ed emozioni che condizionano le nostre reazioni. Allora, quale dovrebbe essere il nostro primo obiettivo quando telefoniamo? Suscitare nei primi secondi sensazioni e giudizi positivi, far diventare subito verde il semaforo mentale del nostro interlocutore e convincerlo che vale la pena dedicarci un po’ del suo prezioso tempo. Solo a quel punto potremo giocare nel migliore dei modi le nostre domande, le nostre proposte, i nostri argomenti.

Obiettivi:

  • Capire come funziona il cervello, come si programma , come reagisce ad una chiamata telefonica.
  • Gestire più produttivamente le emozioni: ristrutturare quelle dannose, potenziare quelle vantaggiose.
  • Preparare in modo efficace ed efficiente la telefonata.
  • Calibrare da subito l’interlocutore e conquistare la sua disponibilità facendolo sentire a proprio agio e stimolando la sua curiosità.
  • Migliorare la scelta e l’uso delle parole, la gestione del linguaggio non verbale come la postura, la respirazione, l’espressione del viso e del para verbale cioè il tono, il timbro, la velocità, le pause, e l’espressività.
  • Gestire e superare i filtri.
  • Ottenere informazioni, fissare appuntamenti.
  • Fare domande di qualità e utilizzare il potere dell’ascolto.
  • Affrontare produttivamente le obiezioni.
  • Aumentare la respons-abilità e l’attitudine a ragionare solo per risultati.

Programma:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso.
  • Il nostro cervello, caratteristiche, linguaggio cibernetico, meraviglie e trappole.
  • I tre cervelli, come funzionano, a cosa servono, come interagiscono.
  • “La mappa non è il territorio”: ogni persona è unica e irripetibile.
  • Le 3 leggi e i 6 aspetti della comunicazione al telefono.
  • Postazione telefonica, postura, respirazione, tono, stato fisiologico e mentale.
  • Le “ancore”: creare e mantenere stati d’animo produttivi.
  • Pre-pararsi: obiettivi, testo della presentazione, materiale di supporto.
  • Respirare produttivamente, produrre calma, sicurezza, concentrazione.
  • Il potere dell’immaginazione, ristrutturare la realtà a favore dei nostri risultati.
  • Calibrare, ricalcare, creare rapport e guidare, capire le persone che abbiamo di fronte, entrare subito in risonanza e mettere a proprio agio il nostro interlocutore nei primi secondi.
  • Il potere delle domande e l’arte di saper ascoltare.
  • Come gestire le obiezioni e trasformarle in opportunità.
  • Superare i filtri.
  • Ottenere appuntamenti.
  • La respons-abilità: la capacità di reagire produttivamente agli eventi.
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Download dispensa del corso di formazione Comunicare al massimo con il telefono:

Se non partecipi al corso di formazione puoi scaricare la dispensa del corso di formazione e altri materiali didattici: accedi alla sezione download >>

Dispensa corso di formazione

Formatore:

Claudio Scalco o un altro formatore senior Olympos Group srl

Metodologia di formazione:

Olympos Group si avvale di una metodologia interattiva e dinamica: i corsi tradizionali di formazione producono molte idee… ma non abbastanza azione. Non si può trasmettere l’azione che attraverso dei “laboratori / palestre” che coniughino dinamiche di gruppo e lavori individuali sulla “vita professionale reale”: i partecipanti non ascoltano e basta, devono lavorare attivamente. Leggi tutto >>

Sedi:

  • Albino (BG) presso Olympos Group srl, via Madonna della neve, 2/1;
  • Milano (MI)
  • Ponte di Legno (BS) presso Olympos Group srl, Strada Statale del Passo Gavia, 24;
  • Roma presso Time for Business, via Lima, 7;
  • altre 10 sedi attivabili su richiesta (Bologna, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Torino, Trento, Udine, Venezia e Verona) solo per iscrizioni multiple (2 o più persone della stessa azienda) e pagamento della quota d'iscrizione intera.

Quota d'iscrizione:

  • € 550 + IVA
  • Sconto 20% iscrivendo 2 o più persone della stessa azienda.

Comprensiva di coffee break, pranzo di lavoro, attestato di frequenza e materiali didattici.

Massimo 8 partecipanti a garanzia dell'efficacia della formazione.

Orari: 9-13 ; 14-18.

Formazione interaziendale

 

Corso di formazione individuale intensivo:

Realizziamo questo corso di formazione anche in versione individuale full immersion.

Corso di formazione in house / residenziale:

Se vuoi puoi realizzare questo corso di formazione direttamente presso la tua azienda: contattaci per informazioni >>.

Follow up e/o supporto individuale post corso di formazione:

per noi il vero corso di formazione inizia con la fine del corso di formazione o dicendola alla Edison "Il valore di un'idea sta nel metterla in pratica"... Tutti i nostri corsi di formazione finiscono facendo compilare ad ogni partecipante un concreto piano d'azione individuale: cosa voglio continuare a fare? Cosa voglio iniziare a fare? Cosa voglio evitare di fare? Per supportare i partecipanti nel mettere in pratica quanto appreso durante il corso di formazione, offriamo anche un comodo servizio di consulenza / coaching individuale in teleconferenza via Skype.

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori aziendali

250

+

corsi e team building

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti