Corso Dirigere e motivare la forza vendita

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


10-11 gen 20-21 febbario 5-6 mar
9-10 apr 23-24 mag 25-26 giu
4-5 lug 1-2 ago 19-20 set
10-11 ott 18-19 nov 5-6 dic

Materiali didattici, videocorso e corso onlineSe non riesci a partecipare al corso in aula, puoi avere i materiali didattici, il videocorso o partecipare al corso online.

Corso Dirigere e motivare la forza vendita

Il Direttore Vendite è come l'allenatore – il Coach – di una squadra sportiva che deve raggiungere il risultato attraverso i suoi atleti in campo. Gli sono stati affidati dei commerciali – diversi più o meno li conosce già e qualcuno che proviene dalla recente "campagna acquisti" è nuovo ed è stato appena inserito nel gruppo – da trasformare in campioni delle vendite.

L'impresa non è per nulla facile ma questo è il bello delle sfide agonistiche. Il Direttore Vendite è il responsabile della trasformazione dell'obiettivo principale definito dalla Direzione aziendale – Budget – in risultato – Fatturato per la società – attraverso il raggiungimento di obiettivi intermedi e obiettivi chiave, la cui influenza sull'obiettivo principale stesso è accertata.

Esempio:

  • Obiettivo principale: € 500.000,00 di fatturato per il primo semestre dell'anno
  • Obiettivo intermedio: € 300.000,00 di fatturato entro il primo trimestre
  • Obiettivi chiave: lavorare sui processi di gestione del tempo – formazione/riunioni gruppo Venditori – affiancamenti sul campo/coaching per i Venditori disallineati rispetto all'obiettivo intermedio.

In sostanza, dirigere un gruppo di Venditori significa stabilire quali siano gli sforzi e le attività che influenzano realmente il raggiungimento degli obiettivi e quindi svilupparli al giusto livello di quantità e qualità, tenendo anche conto della tipologia contrattuale di Venditori – gestire un Agente plurimandatario è diverso da gestire un Venditore diretto.

Ogni Direttore Vendite deve sapere che la principale variabile da tener presente nella gestione di un gruppo di Venditori è la diversità e quindi l'eterogeneità di cui si compone il gruppo stesso:

  • i venditori Campioni: venditori bravi e motivati;
  • i venditori Volenterosi: venditori non bravi ma motivati;
  • i venditori Zavorre: venditori né bravi e né motivati;
  • i venditori Demotivati: venditori bravi ma demotivati.

Tali personaggi si ritrovano spesso a far parte di uno stesso gruppo il cui obiettivo comune è vincere le partite e quindi il campionato sul mercato. Al Direttore Vendite spetta il compito di gestire le dinamiche innescate dalla diversità con l'obiettivo di rendere omogenei i metodi di lavoro. Un compito non da poco.

In ogni caso, Dirigere la vendita è un lavoro completamente diverso dal "fare" la vendita. L'allenatore è a bordo campo ma non gioca la partita, il suo ruolo è infatti un altro: far sì che i suoi venditori vendano il più possibile raggiungendo tutti i target di vendita.

Obiettivi del corso:

  • Analizzare ed approfondire le competenze e le capacità richieste ad un Direttore/Responsabile Vendite di successo.
  • Sviluppare le capacità manageriale per dirigere e motivare con successo la forza vendita.

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • Il ruolo del Direttore/Responsabile Vendite: sapere, saper fare, saper far fare, saper essere;
  • La gestione e la motivazione della forza vendita;
  • La pianificazione e l'organizzazione delle attività e la gestione del tempo;
  • Stimolare l'adesione e l'impegno della forza vendite nel raggiungimento degli obiettivi;
  • Come aumentare l'efficacia e l'efficienza dei venditori;
  • Individuare punti di forza e aree di miglioramento nella forza vendite;
  • L'affiancamento ed il coaching del venditore;
  • La gestione delle riunioni commerciali;
  • Realizzare piani d'azione commerciali;
  • Gli strumenti di misurazione e di controllo della forza vendita;
  • La gestione delle situazioni difficili: dire di no, gestire i conflitti, comunicare cattive notizie,...;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti