Corso Il formatore aziendale

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


15-16-17 gen 12-13-14 feb 12-13-14 mar
9-10-11 apr 14-15-16 mag 11-12-13 giu
2-3-4 lug 6-7-8 ago 25-26-27 set
1-2-3 ott 12-13-14 nov 10-11-12 dic

Corso Il formatore aziendale

Le principali caratteristiche tecniche che ritengo debba possedere un formatore aziendale di successo sono:

Il formatore aziendale: Sapere (conoscenze)

  • conoscere approfonditamente i contenuti della materia oggetto del corso di formazione anche attraverso un continuo aggiornamento personale (lettura, partecipazione a corsi di formazione, confronto continuo con colleghi ed esperti del settore, esperienza diretta sul campo, ecc);
  • conoscere i partecipanti (ruolo, esperienze precedenti, indicazioni fornite dai loro referenti, ecc) e la loro realtà di appartenenza (storia, principali obiettivi e strategie, piani formativi e di sviluppo del personale, ecc.);
  • conoscere ed essere sempre aggiornato sulle nuove possibilità che la tecnologia mette continuamente a disposizione anche nel campo della formazione: piattaforme online, videoconferenze, software per la gestione di business game, supporti multimediali, ecc.

Il formatore aziendale: Saper fare / Saper far fare (competenze)

  • padroneggiare ed utilizzare al meglio le diverse metodologie pedagogiche di formazione (role play, autodiagnosi, giochi, esercitazioni, ecc.) sia in fase di progettazione che di erogazione di un intervento formativo;
  • coinvolgere i partecipanti al corso, renderli protagonisti attivi del processo di apprendimento sapendo riconoscere e gestire le diverse dinamiche di un gruppo d'aula;
  • aver maturato un'esperienza diretta nell'ambito della tematica oggetto del corso di formazione. Ad esempio essere anche un venditore se si tratta di un corso di vendita o un manager se si tratta di un corso sulla gestione e la motivazione del personale;
    ottenere un forte committment e coinvolgimento della Direzione dell'azienda. Se un intervento formativo non è voluto e fortemente sponsorizzato e sostenuto da parte della Direzione, difficilmente avrà successo e sarà coerente con gli obiettivi e le strategie aziendali;
  • utilizzare senza problemi ed in autonomia gli strumenti tecnologici a supporto del corso di formazione: computer, software, videoproiettore, telecamera, impianto video ed audio, ecc. evitando ogni perdita di tempo / imprevisto;
  • saper vendere e valorizzare se stesso, l'azienda per cui lavora e l'utilità della propria attività sia al committente che ai partecipanti in aula;
  • trasmettere entusiasmo e passione per la materia del corso. Se il formatore non è entusiasta del proprio lavoro, difficilmente lo saranno i partecipanti al corso;
  • rispettare le tempistiche e la scaletta del corso (che naturalmente va sempre adattata e calibrata anche in funzione dei partecipanti al corso) e gestire le dinamiche di gruppo e le diverse tipologie di partecipanti (es. polemico, logorroico, passivo, aggressivo, ecc.);
  • "sentire l'aula" e saper cogliere anche i segnali deboli per tarare al meglio l'intervento e toccare le giuste corde. Il formatore deve saper osservare se stesso nella relazione con i partecipanti, osservare il grado di rispondenza degli argomenti trattati alle esigenze dei partecipanti, osservare la ricettività e le reazioni dei partecipanti durante l'intervento formativo.
  • comunicare e trasmettere con chiarezza i contenuti e gli stimoli principali oggetto del corso di formazione. Un buon formatore deve anche essere un buon oratore.

Il formatore aziendale: Saper essere (atteggiamenti):

  • sicuro di sé e nello stesso tempo umile: sono in possesso di tutto il necessario per realizzare un efficace intervento formativo e nello stesso tempo il corso che terrò domani potrà essere meglio di quello di oggi;
  • motivato ed orientato al raggiungimento degli obiettivi del corso: li ho ben chiari nella mente e ho progettato nei dettagli come fare per realizzarli;
  • spontaneo e vero: non devo recitare una parte o un ruolo che non mi appartiene, in cui non mi ci ritrovo ma devo essere me stesso: I partecipanti sanno riconoscere quando un formatore è se stesso e non gioca una parte e lo apprezzano;
  • convinto: sono sicuro di poter essere utile e di supporto ai partecipanti. Un formatore efficace durante la fase di audit per la progettazione di un corso di formazione deve capire quando il proprio contributo può essere positivo ed accettare quindi la sfida e quando invece la situazione richiede l'intervento di un'altra persona e quindi rifiutare il progetto. Se siamo in forse sempre meglio rifiutare una sfida in cui fin dalla partenza abbiamo forti dubbi sulle possibilità di successo. Se un formatore va in aula con la convinzione che il corso andrà male, sicuramente troverà la strada giusta per farlo andare male.
    soddisfatto ed appassionato al proprio lavoro: la marcia in più. Se fare il formatore ci entusiasma, sicuramente nel corso del tempo saremo anche in grado di entusiasmare i partecipanti ai nostri corsi.

Oltre alle caratteristiche tecniche appena indicate una caratteristica indispensabile per un formatore di successo è quella di saper Vendere! Vendere! Vendere!

Essere bravi in aula ma non saper fare il marketing di se stessi e/o della propria società di formazione limita molto le possibilità di crescita.

Il formatore aziendale: a chi si rivolge

modulo consigliato solo a formatori consulenti freelance e/o che abbiano una propria società di formazione e che abbiano quindi la necessità di valorizzare e vendere i propri servizi ai potenziali Clienti.

Obiettivi del corso:

  • aumentare il fatturato e la marginalità attraverso un efficace piano marketing / commerciale della propria attività di formatore;
  • sviluppare un'attenzione ai dettagli del proprio lavoro per migliorare la percezione e la soddisfazione del Cliente;
  • emergere con i fatti e con i risultati dalla giungla della formazione aziendale.

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • il ruolo di un formatore aziendale;
  • la giungla della formazione aziendale;
  • la definizione del proprio target di Clientela;
  • come fare per trovare nuovi Clienti;
  • la costruzione e la presentazione di un'offerta ad un Cliente per valorizzare la propria professionalità;
  • la giungla delle tariffe e la scelta del proprio posizionamento sul mercato: dai cinesi della formazione ai superman della formazione...;
  • il marketing di se stessi;
  • costruire un'immagine di successo;
  • il marketing online della propria attività di formazione;
  • lo sviluppo delle partneship con altre società di formazione / formatori e la gestione dei progetti formativi in "subappalto";
  • l'utilizzo di Linkedin per fare business;
  • lo sviluppo del portafoglio Clienti in essere: cross selling ed up selling;
  • la gestione di un progetto di formazione: dallo start up alla definizione delle iniziative successive;
  • i diversi stili di docenza: lucidatore o animatore?
  • le metodologie di formazione centrate sulla parola vs le metodologie di formazione centrate sull'azione;
  • le diverse fasi di un progetto di formazione: audit, progettazione, erogazione e misurazione dei risultati;
  • la gestione del team di progetto;
  • il monitoraggio della nostra attività: costruire un quadro di volo (tasso di saturazione, indicatori di fidelizzazione, indicatori commerciali, ecc.);
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti