Corso L'intelligenza emotiva

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


10-11 gen 21-22 feb 5-6 mar
2-3 apr 23-24 mag 11-12 giu
4-5 lug 1-2 ago 19-20 set
10-11 ott 19-20 nov 5-6 dic

Corso di formazione aziendale online

 

Se non riesci a partecipare al corso in aula, puoi sempre acquistare il videocorso o partecipare al corso online >>

 

 

Corso Sviluppare l'intelligenza emotiva

Il concetto ha conquistato l'interesse del grande pubblico solo di recente, grazie ai best-seller di Daniel Goleman "Intelligenza emotiva" (Rizzoli 1995) e "Lavorare con Intelligenza Emotiva" (Rizzoli 1998), mentre prima era definita solo all'interno di un ristretto ambito di studi.

Ma che cos'è l'intelligenza emotiva?

E' una miscela equilibrata di motivazione, empatia, logica e autocontrollo, che consente, imparando a comprendere i propri sentimenti e quelli degli altri, di sviluppare una grande capacità di adattamento e di convogliare adeguatamente le proprie emozioni, in modo da gestire costruttivamente ogni situazione e "sentirsi fondamentalmente bene" nel rapporto con se stessi e con il mondo.

Il termine intelligenza emotiva utilizzato da Goleman si riferisce alla "capacità di riconoscere i nostri sentimenti e quelli degli altri, di motivare noi stessi, e di gestire positivamente le nostre emozioni, tanto interiormente, quanto nelle relazioni sociali". Sono abilità complementari ma differenti dall'intelligenza, ossia da quelle capacità meramente cognitive rilevate dal Q.I., che rappresenta l'indice generale delle facoltà cognitive.

Tra queste abilità complementari rientrano ad esempio la capacità di motivare se stessi e di continuare a perseguire un obiettivo nonostante le frustrazioni; la capacità di controllare gli impulsi e rimandare la gratificazione; la capacità di modulare i propri stati d'animo evitando che la sofferenza ci impedisca di pensare; la capacità di essere empatici e di sperare.

Più in generale, alla base dell'intelligenza emotiva ci sono due grosse competenze, caratterizzate rispettivamente da abilità specifiche. Nel suo secondo libro, "Lavorare con Intelligenza emotiva, Goleman focalizza l'attenzione sull'utilizzo, nei più svariati contesti lavorativi, delle abilità attinenti la sfera dell'Intelligenza emotiva.

Tale auspicabile "utilizzo", prelude allo svolgimento di eccellenti performance nel proprio campo professionale a cui sono legate, come effetto positivo, la soddisfazione del Cliente – interno e finale – e quella personale.

Obiettivi del corso:

  • Migliorare la propria efficacia personale relazionandosi in modo positivo con gli altri;
  • Affermare la propria leadership nel team di lavoro.

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • Che cos'è l'intelligenza emotiva?
  • Come migliorare le proprie performance manageriali attraverso l'intelligenza emotiva;
  • Le competenze della leadership nell'intelligenza emotiva;
  • La sfera emotiva;
  • Il potere dell'intelligenza emotiva;
  • La leadership risonante e gli stili dissonanti;
  • Come diventare un leader risonante;
  • La realtà emozionale personale e del gruppo;
  • Come valutare il clima di un'azienda;
  • Lavorare sulle proprie aree di miglioramento: la zona di comfort, di rischio e di panico;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti