Corso La comunicazione scritta in azienda

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


10-11 gen 21-22 feb 5-6 mar
2-3 apr 23-24 mag 11-12 giu
4-5 lug 1-2 ago 19-20 set
10-11 ott 19-20 nov 5-6 dic

Corso La comunicazione scritta in azienda

“Uno scrittore è tanto più efficace quanto è più diretto e spoglio possibile. Non deve girare intorno ai fatti né raccontarli due volte”. Carlo Cassola

“La tensione e la chiarezza dello scritto sono proporzionali alla disciplina con la quale lo scrittore ha organizzato il suo materiale, disponendolo nella materia più idonea a raggiungere l’effetto desiderato”. Alberto Moravia

  • La scrittura è fondamentalmente una rappresentazione di se stessi.
  • Scrivere significa mettersi in comunicazione con l'assente.

Tipologie di comunicazione scritta in azienda:

  • Email
  • Pagine web
  • Lettere – circolari/informative ai dipendenti/ fornitori/ clienti/alle Istituzioni e alle Pubbliche Amministrazioni
  • Report
  • Rapporto documentale
  • Verbali – di assemblee/riunioni/collegi sindacali
  • Comunicati stampa
  • Articoli e recensioni per l’house organ e/o newsletter aziendali

I due principali elementi della comunicazione scritta in azienda:

  • Lo scritto corrisponde ai contenuti, alle frasi, alle espressioni.
  • La grafica corrisponde all’impaginazione, all’utilizzo di schemi, tabelle, grafici, immagini, simboli, clip art

Alcuni classici Warning nella comunicazione scritta in azienda:

  • “Si dice”
  • “E’ d’uopo”, “allorquando”
  • “Sembra evidente”, “appare chiaro che”
  • “Beh, ops, ah!, uhm…, slurp, mmmhh, uahoo!”
  • “Non possiamo non evidenziare”
  • “Assai”, “ostrega!”, “accidenti!”
  • “Prima di subito”
  • “la sincera verità è che…”
  • “Un doloroso dolore”, “Una luce luminosa”
  • “Non ce ne può interessare di meno”
  • “Attimino” – “pochettino” – “verbalino”
  • “Non è che forse sarebbe meglio…”
  • “S.D.D.G.”
  • “E’ ragionevole pensare che, mutatis mutandis, l’accordo potrà estrinsecarsi attraverso una negoziazione generativa e non ripartitiva”
  • “Mi pregio inviarle subitaneamente…”
  • “Illustrissimo Cavaliere…”
  • Ma, Però – posti all’inizio della frase
  • “C’è ben di peggio…”

Obiettivi del corso:

  • Fornire i criteri di base che rendano il proprio scritto ben strutturato ed efficace;
  • Far acquisire alcuni strumenti capaci di focalizzare l’attenzione del proprio lettore, valorizzando il contenuto ed eliminando la possibilità
    di fraintendimenti;
  • Sviluppare la capacità di creare testi brevi (tra cui le e-mail) semplici, chiari ed incisivi;
  • Comunicare professionalità attraverso un elaborato scritto;
  • Progettare un testo con una logica coerente e funzionale alla strategia comunicativa;
  • Comporre un testo che può essere letto a diversi livelli di profondità da lettori con caratteristiche diverse;
  • Delineare le aree di miglioramento della propria capacità comunicativa e dell’attività di comunicazione scritta fino ad oggi condotta;
  • Comprendere i criteri organizzativi, elaborativi e di stile che regolano il valore di una comunicazione scritta in azienda.
  • Redigere testi di comunicazione aziendale in linea con i requisiti di efficacia assertiva e di facile fruizione da parte del destinatario

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • Saper scrivere in azienda: una competenza da rafforzare e sviluppare
  • Le diverse tipologie di scritti in azienda e le loro caratteristiche;
  • I criteri di leggibilità: semplicità, precisione, chiarezza, completezza e concisione
  • La raccolta di dati ed informazioni per la preparazione dei documenti
  • Rispondere a reclami, richieste di informazioni, comunicare prescrizioni e solleciti
  • Relazionarsi attraverso lo scritto: scrivere in modo assertivo.
  • Criteri di efficacia per scrivere e-mail di lavoro.
  • Esempi pratici di comunicazione scritta efficace in azienda: e-mail, lettere per inviti ad eventi, report, verbali, documenti commerciali, presentazioni in power point, post e commenti per i social network.
  • Mettiamoci nei panni del destinatario dello scritto: la psicologia e il comportamento del lettore;
  • La comunicazione interpersonale nell’attività di relazione umana: elementi di comunicazione verbale, non verbale e paraverbale;
  • Le differenze tra la comunicazione orale e quella scritta;
  • Il sistema delle comunicazioni aziendali e il ruolo della scrittura;
  • La lettura di uno scritto a video e su carta: analogie e differenze;
  • Problemi di relazione e problemi di mail in azienda: la mail risolve o complica i rapporti tra colleghi?
  • Scrivere messaggi di posta elettronica;
  • La scrittura social e la gestione di gruppi su WhatsApp.
  • Scegliere il mezzo più adatto per massimizzare l'efficacia della comunicazione;
  • Le strutture e le regole della comunicazione scritta;
  • Cinque passi + uno per scrivere bene, anche velocemente: informarsi, focalizzare, scrivere, correggere, riscrivere e… pensare prima di inviare!
  • Elementi di galateo della comunicazione scritta
  • Scrivere per farsi leggere: criteri di efficacia
    - La definizione dello scopo
    - La strutturazione dei contenuti: dalla mappa mentale alla scaletta
    - Le scelte di stile
    - Struttura dei testi brevi
    - Concisione e comprensione
    - Stili e linguaggio orientati al destinatario
    - Fattori che indeboliscono/rafforzano il messaggio
    - Check list di verifica
  • Il linguaggio persuasivo;
  • i killer linguistici e le regole del linguaggio che supportano la creazione e lo sviluppo di una dinamica positiva con il proprio interlocutore.
  • Le regole di comunicazione cooperativa.
  • La revisione e il controllo di un testo;
  • Analisi e commento di numerosi scritti;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Durante il corso di formazione sperimenterete:

  • esercizio "Ciò che ho scritto è ciò che l'altro ha capito"
  • esercizio "La sintesi"
  • esercizio "Le espressioni da evitare"
  • esercitazione "Correggere comunicazioni scritte poco efficaci"
  • esercitazione "Scrivere e-mail efficaci"
  • analisi casi di studio di comunicazioni scritte aziendali positive e negative
  • ...

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti