Corso di formazione: La gestione del rischio (2 gg)

montagne

Corso di formazione la gestione del rischio

Calendario 2018:

24-25 gennaio 7-8 febbraio 15-16 marzo
9-10 aprile 10-11 maggio 4-5 giugno
4-5 luglio 30-31 agosto 5-6 settembre
4-5 ottobre 5-6 novembre 5-6 dicembre

Corso di formazione aziendale online

 

Se non riesci a partecipare al corso in aula, puoi sempre partecipare al corso online >>

 

 

Premessa:

La moderna gestione del rischio non è ancora del tutto conosciuta nelle aziende italiane. Molti confondono la gestione del rischio con la gestione della sicurezza. Mentre è chiaro che la sicurezza è un aspetto chiave nella gestione di un'attività, essa resta in ambito sostanzialmente tecnico (procedure, mezzi, attrezzature …) e funzionale. La moderna gestione del rischio è invece un processo assolutamente inter-funzionale e gestionale anziché tecnico. Una corretta gestione del rischio deve essere fortemente voluta e promossa dal vertice aziendale. Essa presenta una rilevante valenza strategica dato che, oltre che controllare i rischi, permette di cogliere nuove opportunità, e quindi di stabilire un vantaggio competitivo (oppure un fattore di sopravvivenza in periodi di crisi).

Obiettivi:

  • fornire le basi della moderna gestione del rischio;
  • individuare i vantaggi per l'azienda di una corretta gestione dei rischi;
  • fornire i concetti e gli strumenti essenziali per la gestione dei rischi.

Programma:

Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;

Parte 1- I FONDAMENTI DELLA GESTIONE DEL RISCHIO

  1. Evoluzione: dalla Sicurezza alla Gestione del Rischi
  2. Gestione del Rischio: un approccio sistemico
  3. Defizione di pericolo e rischio
  4. Definizione quantitativa del rischio
  5. La matrice del rischio
  6. La riduzione del rischio.
  7. Prevenzione
  8. Gestione del Rischio ed esperienza – conoscenza
  9. Il processo di Gestione del Rischio
  10. Percezione del rischio, rischio residuo e rischio accettato

PARTE 2 – VALUTAZIONE DEI RISCHI, TRATTAMENTO DEI RISCHI E ANALISI DEGLI INCIDENTI

  1. Identificazione e tipologia dei pericoli
  2. Analisi e valutazione dei rischi (Risk Assessment)
  3. Strategie e metodi di riduzione del rischio
  4. I sistemi complessi; tolleranza agli errori
  5. Analisi degli incidenti
  6. Modelli grafici della Gestione del Rischio
  7. Analisi degli incidenti: il fattore umano
  8. I segnali di allarme

PARTE 3 – LA GESTIONE DEGLI ERRORI

  1. Gli errori nella Gestione del Rischio: come si generano, come identificarli, come gestirli
  2. Tipologie riccorrenti di errori (cenni)
  3. Errori nel processo decisionale
  4. Psicologia individuale e dinamiche di gruppo (cenni)

PARTE 4 – LE EMERGENZE

  1. Cenni sulla Gestione delle emergenze
    Piano di emergenza ordinario e straordinario
  2. Gestione delle emergenze straordinarie (cenni)
  3. Report di incidente

PARTE 5 – DECISIONI E GESTIONE DEL RISCHIO

  1. Risposta ad un evento
  2. Prendere decisioni (cenni)
  3. Il rovescio del rischio o Gestione delle Opportunità

PARTE 6 – RISORSE NELLA GESTIONE DEL RISCHIO

  1. Risorse umane nella Gestione del Rischio (cenni)
    La struttura organizzativa ideale
    Ruoli, funzioni, responsabilità
  2. Profilo di rischio e processo di apprendimento

PARTE 7 – RESPONSABILITA' ED ASPETTI GIURIDICI

  1. Responsabilità e aspetti giuridici (cenni)

PARTE 8 – IL SISTEMA DI GESTIONE DEI RISCHI

  1. Creare un sistema di gestione dei rischi (cenni)

PARTE 9 – DIRETTIVE, NORMATIVE, E CERTIFICAZIONI (cenni)

  1. Normative e direttive
  2. Certificazioni (cenni)

PARTE 12 – CASE STUDIES

Schede di supporto didattico e/o di utilità nell'implementazione:

  1. Matrice p x D – Scala di Yamnuska
  2. Modello di verifica di un Sistema di Gestione dei Rischi
  3. Modello di trattamento dei rischi
  4. Report di incidente
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Download dispensa del corso di formazione La gestione del rischio:

Se non partecipi al corso di formazione puoi scaricare la dispensa del corso di formazione e altri materiali didattici: accedi alla sezione download >>

Dispensa corso di formazione

Formatore:

Filippo Gamba o un altro formatore senior Olympos Group srl

La gestione del rischio

Metodologia di formazione:

Olympos Group si avvale di una metodologia interattiva e dinamica: i corsi tradizionali di formazione producono molte idee… ma non abbastanza azione. Non si può trasmettere l’azione che attraverso dei “laboratori / palestre” che coniughino dinamiche di gruppo e lavori individuali sulla “vita professionale reale”: i partecipanti non ascoltano e basta, devono lavorare attivamente. Leggi tutto >>

Sedi:

  • Albino (BG) presso Olympos Group srl, via Madonna della neve, 2/1;
  • Milano (MI)
  • Ponte di Legno (BS) presso Olympos Group srl, Strada Statale del Passo Gavia, 24;
  • Roma presso Time for Business, via Lima, 7;
  • altre 10 sedi attivabili su richiesta (Bologna, Firenze, Genova, Napoli, Padova, Torino, Trento, Udine, Venezia e Verona) solo per iscrizioni multiple (2 o più persone della stessa azienda) e pagamento della quota d'iscrizione intera.

Quota d'iscrizione:

  • € 1.100 + IVA
  • Sconto 20% iscrivendo 2 o piĆ¹ persone della stessa azienda.

Comprensiva di coffee break, pranzo di lavoro, attestato di frequenza e materiali didattici.

Massimo 8 partecipanti a garanzia dell'efficacia della formazione.

Orari: 9-13 ; 14-18.

Formazione interaziendale

 

Corso di formazione individuale intensivo:

Realizziamo questo corso di formazione anche in versione individuale full immersion.

Corso di formazione in house / residenziale:

Se vuoi puoi realizzare questo corso di formazione direttamente presso la tua azienda: contattaci per informazioni >>.

Follow up e/o supporto individuale post corso di formazione:

per noi il vero corso di formazione inizia con la fine del corso di formazione o dicendola alla Edison "Il valore di un'idea sta nel metterla in pratica"... Tutti i nostri corsi di formazione finiscono facendo compilare ad ogni partecipante un concreto piano d'azione individuale: cosa voglio continuare a fare? Cosa voglio iniziare a fare? Cosa voglio evitare di fare? Per supportare i partecipanti nel mettere in pratica quanto appreso durante il corso di formazione, offriamo anche un comodo servizio di consulenza / coaching individuale in teleconferenza via Skype.

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori aziendali

250

+

corsi e team building

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti