Corso La pianificazione del lavoro

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


10-11 gen 13-14 feb 26-27 mar
9-10 apr 15-16 mag 11-12 giu
23-24 lug 6-7 ago 24-25 set
8-9 ott 27-28 nov 5-6 dic

Materiali didattici, videocorso e corso onlineSe non riesci a partecipare al corso in aula, puoi avere i materiali didattici, il videocorso o partecipare al corso online.

Corso La pianificazione del lavoro

Nel suo libro "I sette pilastri del successo" Stephen R.Covey scrive:
«Supponiamo che in un bosco vi imbattiate in un uomo intento febbrilmente a segare un albero.
"Che cosa state facendo?" chiedete.
"Non vede?" è la secca risposta. "Sto segando questo albero."
"Ma lei sembra sfinito!" esclamate. "Da quanto tempo ci lavora?"
"Più di cinque ore", risponde quello, "e non ne posso proprio più. È un lavoro massacrante."
"Be', perché non smette per qualche minuto e dà una bella affilata a quella sega?" suggerite. "Sono sicuro che funzionerebbe molto più alla svelta."
"Non ho tempo per affilare la sega, io." Risponde l'uomo in tono irritato. "Sono troppo occupato a segare….».

La pianificazione è un processo che partendo dall'analisi delle opportunità e delle risorse a disposizione, definisce gli obiettivi desiderati e i relativi piani d'azione per tradurli in realtà.
Il processo di pianificazione dell'attività lavorativa ci pone di fronte a tre principali quesiti:

  • Dove siamo?
  • Dove vogliamo andare?
  • Come vogliamo fare per arrivarci?

Pianificare significa stabilire un ordine di priorità nello svolgere le nostre attività. È importante mettere nero su bianco la nostra pianificazione. Scrivere aiuta a non dimenticare nulla, a riflettere con attenzione e a prendere maggiore consapevolezza.

Troppo spesso l'attività di pianificazione viene ritenuta un'inutile perdita di tempo e un qualcosa di teorico ed astratto. In realtà:

  • pianificare non significa esprimere sogni e desideri. Chiunque è in grado di sognare: voglio acquistare una Ferrari, voglio triplicare il fatturato, voglio restare tutto l'anno in vacanza. Pianificare implica definire obiettivi ambiziosi ma nello stesso raggiungibili.
  • Pianificare non significa fare previsioni. Nessuno ha in dotazione la "sfera di cristallo" ed è in grado di prevedere il futuro. L'unica cosa certa a proposito delle previsioni usate per pianificare è che esse risulteranno sicuramente sbagliate. Un valido modello di previsione si caratterizza per il fatto di sbagliare con una frequenza ed una intensità minore rispetto ad un altro.
  • Pianificare non significa compilare una serie di schemi, grafici e tabelle per poi lasciarli nel cassetto. La pianificazione deve essere lo strumento di riferimento e di guida per lo svolgimento delle nostre scelte ed attività quotidiane.
  • Pianificare non significa ingessare con mille dettagli l'attività lavorativa. La sintesi permette di focalizzare le risorse a disposizione sugli aspetti più rilevanti e di non disperdersi in inutili estetismi che rischiano di rallentare la nostra velocità di esecuzione. Pensare lentamente ma agire velocemente.
  • Pianificare non significa agire nel futuro. La pianificazione mira a prendere da subito le decisioni che riteniamo più adatte per aumentare le probabilità di conseguire i risultati auspicati e metterle in pratica iniziando da oggi. Il nostro futuro lo costruiamo un giorno dopo l'altro, oggi compreso!

Occorre decidere di dedicare un tempo adeguato alla pianificazione e all'organizzazione del nostro futuro. Occorre passare da una gestione del tempo come "giornate di lavoro da riempire" (dedicare tutto il proprio tempo a disposizione) ad "organizzare azioni calibrate sui nostri obiettivi".

Obiettivi del corso:

  • riuscire a trasformare i propri obiettivi in risultati attraverso una corretta pianificazione del lavoro;
  • organizzare azioni calibrate sui nostri obiettivi;
  • passare da un approccio reattivo (subire le richieste dell'esterno) ad un approccio proattivo.

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • la pianificazione del lavoro = definire concreti piani per l'azione (personale e/o del proprio team);
  • autodiagnosi del proprio approccio alla pianificazione;
  • i paradossi della pianificazione:
    - pianificare non significa esprimere sogni e desideri;
    - pianificare non significa fare previsioni;
    - pianificare non è un esercizio di stile;
    - pianificare non significa perdere tempo;
    - pianificare non significa agire nel futuro;
  • la definizione della situazione attuale: dove siamo?
  • la definizione degli obiettivi: dove vogliamo andare?
  • la creazione del piano d'azione: come vogliamo fare per arrivarci?
  • pianificazione e programmazione del lavoro;
  • il metodo della Force Field Analysis (analisi delle forze in campo):
    • stato attuale?
    • Stato desiderato?
    • Freni?
    • Forze motrici?
  • il monitoraggio dei risultati e dello stato avanzamento lavori;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Durante il corso di formazione sperimenterete:

  • punti di forza e aree di miglioramento personali nel pianificare il lavoro
  • autodiagnosi: lo stile di pianificazione
  • esercitazione: gli strumenti a supporto della pianificazione
  • gioco: essere veloci non significa avere fretta
  • esercizio: focalizzare gli obiettivi da raggiungere
  • esercitazione: l'analisi delle forze in campo
  • ...

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti