Corso La vendita porta a porta

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


10-11 gen 13-14 feb 26-27 mar
9-10 apr 15-16 mag 11-12 giu
23-24 lug 6-7 ago 24-25 set
8-9 ott 20-21 nov 5-6 dic

Corso La vendita porta a porta

La vendita porta a porta è una vera e propria arte in cui l'aspetto motivazionale e relazionale hanno un peso determinante.

Nella vendita porta a porta è essenziale stabilire e mantenere il rapporto con gli altri. Ciò significa incontrare l’interlocutore nel suo modello di mondo, nel suo sistema di rappresentazione. Quest’incontro consente di sormontare la difficoltà di talune mappe di rappresentazione diverse da individuo a individuo. Presuppone pertanto una certa flessibilità da parte di chi stabilisce il rapporto. Quest’incontro avviene non a livello del contenuto ma solo a livello della forma non verbale e verbale di questo messaggio.

La tecnica utilizzata è la sincronizzazione. E’ un modo potente di stabilire il contatto. Sincronizzarsi significa fare con discrezione ciò che fa l’altro. L’utilizzo di questa tecnica consente di stabilire rapidamente il rapporto con chiunque e di mantenerlo. Verte principalmente sul non-verbale e sul verbale dell’interlocutore. Per sincronizzarsi occorre rimandare all’altro discretamente e abilmente i suoi comportamenti verbali e non verbali. In effetti quando noi parliamo emettiamo a nostra insaputa una quantità d’informazioni (gesti, atteggiamenti, micro- comportamenti, parole, aggettivi, nomi, verbi) che esprimono il nostro modello del mondo, i nostri stati interiori, i nostri processi mentali.

Se qualcuno si sincronizza su questi comportamenti inconsci e ce li rimanda, è come se ci dicesse: “sono come Lei”. Ne concluderemo che possiamo dargli fiducia. Si tratta pertanto di una comunicazione analogica che si rivolge al nostro cervello destro e che noi riceviamo inconsciamente.

Per un'efficace sincronizzazione non verbale occorre essere flessibili e adottare con una certa agilità i comportamenti non verbali dell’interlocutore, stando attenti a:

  • atteggiamento
  • movimenti
  • espressioni del viso
  • tono e ritmo della voce - respirazione.

Sono possibili due sincronizzazioni:

  • la sincronizzazione diretta che consiste nel rimandare all’interlocutore i suoi stessi gesti con funzione di specchio;
  • la sincronizzazione incrociata che consiste nel riprodurre un comportamento non verbale dell’interlocutore utilizzando un altro comportamento non verbale. Ad esempio se il vostro partner agita il piede regolarmente, è possibile richiamarne il comportamento tamburellando con una mano ritmicamente sul tavolo.

La sincronizzazione verbale: consiste nel prestare attenzione al linguaggio verbale dell’interlocutore, alle parole che utilizza in modo da rispondergli sullo stesso canale.

Ecco qualche esempio:

- in quest’affare nulla deve restare nell’ombra e desidero vedervi chiaro.
- Esatto, anch’io vedo le cose come Lei.

oppure:

- Mi dico che non è possibile trovare un’intesa su questo punto e che dovremo perderci del tempo.
- Un modo più discorsivo di mettersi d’accordo sarebbe la soluzione seguente ........

oppure:

- Le Sue condizioni sono troppo drastiche e ho l’impressione che Lei abbia
alzato troppo il tiro.
- Sono ben consapevole, è solo che ho i piedi per terra.

In questi tre esempi si nota il canale visivo e i predicati corrispondenti, poi il canale auditivo e infine il canale cenestesico. In ogni caso la risposta viene data sullo stesso canale e i predicati della risposta vengono associati ai predicati del primo messaggio.

 

Obiettivi del corso:

  • vendere di più;
  • mantenere alta la motivazione e la determinazione nel raggiungeregli obiettivi di vendita giornalieri.

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • le caratteristiche di un venditore porta a porta di successo;
  • l'atteggiamento mentale vincente: motivazione e determinazione;
  • l'importanza dei primi 20 secondi;
  • analisi delle diverse tipologie relazionali di Clienti;
  • affrontare la resistenza iniziale dell'interlocutore;
  • la comunicazione non verbale e l'empatia con il Cliente;
  • come convincere l'interlocutore a prestarci attenzione;
  • come effettuare una presentazione e/o dimostrazione efficace;
  • la persuasione e le capacità oratorie;
  • come superare le obiezioni del Cliente;
  • chiudere la vendita e far firmare il contratto al Cliente;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti