Corso Sviluppare la leadership

Corso di formazione

Corso di formazione 2021: online o in presenza


10-11 gen 13-14 feb 26-27 mar
9-10 apr 15-16 mag 11-12 giu
23-24 lug 6-7 ago 24-25 set
8-9 ott 20-21 nov 5-6 dic

Corso online leadership

 

Se non riesci a partecipare al corso in aula, puoi avere i materiali didattici, il videocorso o partecipare al corso online.

 

 

Corso Sviluppare la leadership

Una definizione sintetica di autorevolezza è la seguente: FARE quello che si PREDICA

Sarete voi, con i vostri atti e comportamenti, a guadagnarvi quello su cui la stessa Direzione non può darvi che un supporto indiretto: la vostra autorevolezza agli occhi dei vostri collaboratori.

Il che vuol dire: comportarsi in maniera coerente con le regole, i valori e le aspettative che vogliamo siano adottati dai nostri collaboratori.

  • Essere corretti se vogliamo correttezza;
  • dare fiducia ed essere collaborativi se vogliamo un clima di fiducia e collaborazione, ecc.

Siamo autorevoli quando il nostro comportamento è coerente con i principi, i valori che chiediamo di adottare agli altri.

  • Urlare: "QUI NON SI URLA!!!"… non è un buon esempio di coerenza…
  • "Bip, bip le parolacce non si dicono!!!"

Ora, se avete chiaro nella vostra mente che cosa fa un buon Manager, riuscirete meglio a spiegarlo e a imporlo (attraverso le vostre azioni) ai vostri collaboratori.

Ora possiamo passare a parlare di leadership:

  • la forza di guidare le persone verso l'obiettivo;
  • creare "un mondo cui le persone desiderano appartenere".

Altre classiche definizioni del concetto di leadership sono:

  • La capacità di condurre un individuo od un gruppo al raggiungimento dei risultati attesi.
  • L'influenza esercitata da una persona su altre persone attraverso l'espressione di competenze specialistiche e/o di caratteristiche personali.
  • L'arte di mobilitare le energie fisiche e psicologiche di gruppi di persone al fine di raggiungere degli obiettivi.
  • Accrescere le possibilità di individui e gruppi di influenzare costruttivamente la propria vita, attraverso lo sviluppo delle proprie potenzialità e di un più forte senso del sé in rapporto con il mondo.

A grandi linee sono state considerate tradizionalmente due forme di leadership o attitudine al comando:

  • quella imposta con la forza, contro la volontà dei sottoposti;
  • quella di gran lunga più efficace, che implica l'accettazione da parte dei collaboratori delle direttive e delle azioni da svolgere.

Nell'idea di autorità, in questo senso, si annida l'idea di "servizio", cura, collaborazione. L'autorità è quella di chi è investito di poteri e funzioni di comando, o di chi è considerato autorevole perché ha particolare credito e competenze come ad esempio il leader informale all'interno di un gruppo.

  • Esercitando l'autorità sulla base della forza e della gerarchia si ottiene accettazione passiva;
  • esercitando l'autorevolezza con spirito di servizio si ottiene coinvolgimento e motivazione.

Entrambe comunque richiedono l'elemento fondamentale del riconoscimento altrimenti anche l'autorità di comando si trasforma in costrizione con la forza e spinge alla ribellione.

Abbiamo incontrato tanti "capi informali" che cominciano ad avere problemi proprio per una mancata investitura nel ruolo da parte della Direzione, che genera come diretta conseguenza un problema di riconoscimento di autorità da parte dei colleghi/collaboratori diretti. Inoltre è da tenere presente che a livello etimologico tutti i termini che hanno a che fare con autorità/autorevolezza derivano da "autore", dal latino "auctore", dello stesso tema di "auctus", participio passato di "augeo", che vuol dire "accresco, faccio prosperare".

Nella leadership e nell'autorevolezza è insito dunque il tema della crescita e dello sviluppo. Per questo i grandi capitani d'industria si vantano a volte di saper fare un'unica cosa nella vita: circondarsi delle persone giuste e contribuire attraverso il loro sviluppo alla crescita dell'azienda e alla creazione di ricchezza.

Obiettivi del corso:

  • Affermare i vostri punti di forza e quelli dei collaboratori;
  • Potenziare la vostra Leadership per influenzare positivamente i risultati di lavoro;
  • Migliorare la produttività personale e del proprio gruppo di lavoro.

Programma del corso:

  • Apertura lavori e raccolta aspettative dei partecipanti al corso;
  • Il ruolo manageriale in azienda;
  • Le 4 funzioni manageriali: pianificazione, organizzazione, motivazione, controllo;
  • Differenza tra essere un manager ed essere un leader;
  • La costruzione della propria leadership efficace e reale;
  • La pianificazione dello sviluppo della propria leadership;
  • La Leadership centrata sull'azione: il modello di Adair (compito, individuo, gruppo);
  • Il modello della Leadership situazionale: prescrivere, addestrare, coinvolgere, delegare;
  • La gestione del fattore umano: i compiti del leader nell’impostazione delle relazioni interpersonali;
  • La motivazione dei collaboratori: fattori di stimolo e regole da rispettare;
  • L’affiancamento e il coaching dei collaboratori;
  • La gestione dei colloqui individuali di lavoro;
  • Dalla delega all'empowerment: lo sviluppo del capitale umano;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Iscrizione online corso

 

Sedi, costi, orari, ... e altre informazioni sui corsi.

 

Corso individuale online o in aula:

Realizziamo il corso di formazione anche in versione individuale:

Corso in azienda:

Richiedi informazioni per fare il corso di formazione presso la tua azienda.

Informazioni | Preventivo

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori e consulenti aziendali senior

250

+

corsi in aula / online e team building a catalogo

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti