Un esempio di programma: "Obiettivo oltre i 4000 metri"

montagne

Articolo tratto dal libro:

La montagna: una scuola di management
"La montagna: una scuola di management. La determinazione del singolo e della squadra sono le chiavi del successo sul K2 come in azienda" di Agostino Da Polenza (Presidente Everest-K2-CNR) e Gianluca Gambirasio, FrancoAngeli 2008
 

Libro

IBS

23 Un esempio di programma: "obiettivo oltre i 4000 metri"

 

«La mente dell’uomo è capace di qualsiasi cosa – poiché dentro di essa vi è ogni cosa, non solo tutto il passato ma anche tutto il futuro». Joseph Conrad

Di seguito viene riportato a titolo di esempio l’articolazione di un intervento formativo esperienziale di team building in montagna.
Un corso di formazione manageriale e di sviluppo personale animato durante la salita (alpinistica o scialpinistica) ad una vetta dell'arco alpino oltre i 4000 metri: Monte Bianco 4807 m, Breithorn Occidentale 4165 m, Gran Paradiso 4061 m, Punta Giordani 4046 m, Allalinhorn 4027 m, .. scelto in funzione della composizione del gruppo.

Durata del corso: variabile in funzione della meta prescelta.

Perchè partecipare? La sfida alla montagna rappresenta una metafora della sfida con se stessi nel raggiungere un obiettivo ambizioso. Il corso si sviluppa in diversi momenti di analisi e riflessione dell'esperienza che si sta vivendo in prima persona durante l'ascensione. Verrà inoltre organizzato un preliminare incontro con tutti i partecipanti per spiegare l’iniziativa e fornire i primi elementi di teoria a carattere tecnico.
Un evento memorabile che renderà ancora più affiatato ed efficace il vostro team di lavoro. Al termine del corso avrete anche costruito un concreto piano di miglioramento del proprio gruppo di lavoro da attuare nei mesi successivi.

Sintesi contenuti affrontati:

  • la pianificazione e la preparazione come elementi del successo;
  • la sfida dell'obiettivo;
  • individuo e gruppo;
  • come mantenere coeso il gruppo ed alta la motivazione di tutti i partecipanti;
  • creare un clima di fiducia reciproca all’interno del team;
  • la comunicazione interpersonale e la gestione dei conflitti;
  • la gestione degli imprevisti e delle difficoltà;
  • affrontare e condividere successi ed insuccessi;
  • analogie e differenze nel proprio gruppo di lavoro nell'affrontare la sfida della montagna rispetto alle sfide quotidiane di lavoro;
  • definizione del piano di miglioramento individuale e del team di lavoro.

Note: il corso si svolge con il supporto tecnico e la supervisione di una Guida Alpina per garantire la massima sicurezza. Per partecipare è richiesto un certificato medico di buona salute. Il corso potrà essere organizzato anche con l’obiettivi inferiori ai 4.000 metri, scegliendo la destinazione più adatta alla composizione del gruppo.
Per chi desidera ricevere ulteriori informazioni: gianluca.gambirasio@olympos.it .

«La mente dell’uomo è capace di qualsiasi cosa – poiché dentro di essa vi è ogni cosa, non solo tutto il passato ma anche tutto il futuro». Joseph Conrad

Di seguito viene riportato a titolo di esempio l’articolazione di un intervento formativo esperienziale di team building in montagna.
Un corso di formazione manageriale e di sviluppo personale animato durante la salita (alpinistica o scialpinistica) ad una vetta dell'arco alpino oltre i 4000 metri: Monte Bianco 4807 m, Breithorn Occidentale 4165 m, Gran Paradiso 4061 m, Punta Giordani 4046 m, Allalinhorn 4027 m, .. scelto in funzione della composizione del gruppo.

Durata del corso: variabile in funzione della meta prescelta.

Perchè partecipare? La sfida alla montagna rappresenta una metafora della sfida con se stessi nel raggiungere un obiettivo ambizioso. Il corso si sviluppa in diversi momenti di analisi e riflessione dell'esperienza che si sta vivendo in prima persona durante l'ascensione. Verrà inoltre organizzato un preliminare incontro con tutti i partecipanti per spiegare l’iniziativa e fornire i primi elementi di teoria a carattere tecnico.
Un evento memorabile che renderà ancora più affiatato ed efficace il vostro team di lavoro. Al termine del corso avrete anche costruito un concreto piano di miglioramento del proprio gruppo di lavoro da attuare nei mesi successivi.

Sintesi contenuti affrontati:

  • la pianificazione e la preparazione come elementi del successo;
  • la sfida dell'obiettivo;
  • individuo e gruppo;
  • come mantenere coeso il gruppo ed alta la motivazione di tutti i partecipanti;
  • creare un clima di fiducia reciproca all’interno del team;
  • la comunicazione interpersonale e la gestione dei conflitti;
  • la gestione degli imprevisti e delle difficoltà;
  • affrontare e condividere successi ed insuccessi;
  • analogie e differenze nel proprio gruppo di lavoro nell'affrontare la sfida della montagna rispetto alle sfide quotidiane di lavoro;
  • definizione del piano di miglioramento individuale e del team di lavoro.

Note: il corso si svolge con il supporto tecnico e la supervisione di una Guida Alpina per garantire la massima sicurezza. Per partecipare è richiesto un certificato medico di buona salute. Il corso potrà essere organizzato anche con l’obiettivi inferiori ai 4.000 metri, scegliendo la destinazione più adatta alla composizione del gruppo.
Per chi desidera ricevere ulteriori informazioni: gianluca.gambirasio@olympos.it .

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori

250

+

tipologie di corsi

500

+

aziende Clienti

7500

+

corsisti formati