Leadership situazionale: corso online Visualizza ingrandito

Solo online

Leadership situazionale: corso online

Corso di formazione online: Leadership situazionale

Maggiori dettagli

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 9 Punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 9 Punti fedeltà può essere convertito in un buono di 1,80 €.


95,00 € tasse escl.

Dettagli

I nostri corsi di formazione online propongono numerosi materiali didattici ed esercitazioni tra cui: articoli, presentazioni, la dispensa del corso (la stessa che consegnamo ai partecipanti dei corsi in aula), quiz e test di valutazione dell'apprendimento, esercizi, bibliografia di supporto, link utili, video, ecc.

Avrete inoltre a disposizione un tutor del corso online (il formatore del corso) per rispondere alle vostre domande.

Una volta che avete ultimato la frequenza del corso di formazione online e superato con successo i relativi test di valutazione dell'apprendimento, ricevere un attestato di frequenza.

Come fare per utilizzare i corsi di formazione online:

  1. Acquista il corso di tuo interesse nell'E-Shop;
  2. Ricevi username e password;
  3. Collegati alla pagina http://www.olympos.it/moodle e buon corso!

 

Piattaforma online utilizzata: Moodle. E' sufficiente essere connessi ad Internet!

 

Premessa: Leadership situazionale

La leadership situazionale è un modello di leadership sviluppato da Hersey e Blanchard che suggerisce che lo stile di leadership è una combinazione tra:

  • il comportamento orientato alla relazione;
  • il comportamento diretto al compito.

Il leader di successo adatta il suo stile alla situazione definita dal livello di sviluppo del collaboratore rispetto al particolare compito.

Questo vuole dire che non è possibile applicare gli stessi stili di leadership indifferentemente con tutti ma che, come leader, devo scegliere in base alla situazione ed al grado di sviluppo del collaboratore rispetto a quel particolare compito.

Gli stili di gestione nella leadership situazionale:

  • Dirigere: il leader definisce il ruolo del collaboratore. La risoluzione dei problemi e la presa di decisioni sono attività esclusivamente manageriali. Le soluzioni e le decisioni vengono solo comunicate.
  • Guida: il leader fornisce la direzione, conduce con le proprie idee, ma ascolta il collaboratore. La comunicazione è soprattutto a due vie. Il manager mantiene il controllo sulle decisioni.
  • Sostegno: le decisioni quotidiane e la risoluzione dei problemi diventano di competenza del collaboratore. Il Manager fornisce riconoscimenti, ascolta e si comporta come un facilitatore. I collaboratori hanno le necessarie capacità e conoscenze per il compito assegnato.
  • Delega: il manager discute i problemi con il collaboratore (o i collaboratori) per arrivare ad un accordo sulla definizione del problema. La presa di decisioni è totalmente delegata al collaboratore. I collaboratori hanno le competenze e la sicurezza che serve nel prendere la responsabilità del loro agire.

Obiettivi Leadership situazionale:

  • come utilizzare con efficacia il modello della leadership situazionale;
  • adattare il proprio stile di leadeship in funzione delle caratteristiche di ogni singolo collaboratore.

Programma del corso Leadership situazionale:

  • il modello della Leadership situazionale: un metodo chiaro ed efficace nella gestione e motivazione dei collaboratori;
  • riconoscere il proprio stile di leadership;
  • capacità e volontà dei collaboratori;
  • il livello di maturità dei collaboratori:
    - M1 maturità bassa
    - M2 maturità medio-bassa
    - M3 maturità medio-alta
    - M4 maturità alta
  • orientamento al compito e orientamento ai rapporti interpersonali;
  • i 4 stili di leadership situazionale:
    - lo stile 1: Telling (Direttivo)
    - lo stile 2: Selling (Persuasivo)
    - lo stile 3: Partecipating (Partecipativo)
    - lo stile 4: Delegating (Delegante)
  • i rischi di degenerazione associati ai 4 stili di leadership situazionale;
  • Il Piano Personale di Miglioramento: costruire un piano d’azione concreto per lavorare sulle proprie aree di miglioramento individuate durante il corso di formazione:
    • cosa voglio continuare a fare?
    • Cosa voglio evitare?
    • Cosa voglio iniziare a fare?

Recensioni

Scrivi una recensione

Leadership situazionale: corso online

Leadership situazionale: corso online

Corso di formazione online: Leadership situazionale