Call center outbound

montagne

Call center outbound

Nei call center si definisce “outbound” quell’operatore che lavora sulle telefonate in uscita, contattando i Clienti per proporre offerte, prodotti o fare sondaggi e indagini di mercato. In questo caso, dunque, le telefonate partano dall’azienda o, meglio, dagli operatori telefonici che si occupano delle chiamate in uscita verso i Clienti.

I call center outbound possono avere diversi obiettivi: vendere, fissare appuntamenti, presentare promozioni, effettuare indagini di mercato / sondaggi.

Generalmente il software dell’operatore è già programmato su una lista di chiamate che partono in automatico: sarà poi compito dell’operatore, una volta che il Cliente avrà risposto, condurre la conversazione attraverso una serie di domande prestabilite fornite dall’azienda.

Formazione telemarketing >>

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori aziendali

250

+

corsi e team building

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti