Informativa sulla privacy Olympos Group srl

montagne

INFORMATIVA RESA AI SENSI DEGLI ART. 13-14 DEL GDPR (GENERAL DATA PROTECTION REGULATION) 2016/679
di Olympos Group srl – Via XXV aprile, 40 – 24030 Brembate di Sopra (BG) - P.IVA / CF 03083810162
Secondo la normativa indicata, tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, liceità, trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti.

Ai sensi dell'articolo 13 del GDPR 2016/679, pertanto, Le forniamo le seguenti informazioni:
 
Olympos Group srl rispetta la privacy dei propri Clienti attuali e/o potenziali e non raccoglie e/o detiene dati sensibili sotto alcuna forma soggetti all’obbligo di notifica al Garante della Privacy.
 
1. L'interessato o la persona presso la quale sono raccolti i dati personali sono previamente informati oralmente o per iscritto circa:
 
a) le finalità e le modalità del trattamento cui sono destinati i dati;
Ai sensi del D.lgs 196/2003 Vi informiamo che i dati che ci fornirete saranno trattati anche elettronicamente, protetti da un sistema di firewall e di protezione da attacchi informatici, per consentirci di:
1) rispondere alle vostre richieste di informazioni
2) inviarVi comunicazioni ed informazioni riguardanti le iniziative e i servizi di Olympos Group srl.
 
b) la natura obbligatoria o facoltativa del conferimento dei dati;
Il conferimento dei dati personali è facoltativo, l'eventuale rifiuto non comporta alcuna conseguenza salvo l'impossibilità di fruire dei servizi e delle informazioni offerti da Olympos Group srl. Per poter ricevere la nostra newsletter “Qui Houston” e/o iscriversi all’area riservata del sito è sufficiente indicare anche il solo indirizzo e-mail mentre gli altri campi sono facoltativi e/o possono essere compilati indicando pseudonimi e/o parole inventate.
 
c) le conseguenze di un eventuale rifiuto di rispondere;
il non conferimento dei dati non implica alcuna conseguenza.
 
d) i soggetti o le categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati, e l'ambito di diffusione dei dati medesimi;
i dati non verranno comunicati a nessuno
 
e) Olympos Group rispetta tutti i diritti dell’interessato di cui all'articolo 7, che riportiamo integralmente;
1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a) dell'origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L'interessato ha diritto di ottenere:
a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
 
f) gli estremi identificativi del titolare e del responsabile.
Il titolare e il responsabile del trattamento dei dati è Olympos Group srl nella persona del legale rappresentante, Dr. Gianluca Gambirasio contattabile tramite e-mail all’indirizzo gianluca.gambirasio@olympos.it o telefonicamente allo 0357758070

E' inoltre disponibile e visionabile on line il DOCUMENTO PROGRAMMATICO DELLA SICUREZZA ai sensi dell’art. 34 lett. g) D. Lgs. 196/2003 e regola 19 allegato B al D. Lgs. 196/2003 di Olympos Group srl.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Formazione formatori: Introduzione Sviluppare un piano personale di miglioramento 1.1 La giungla della formazione aziendale 1.3 / 1.4 / 1.5 / 1.6 / 2 / 3.1 / 3.2 / 4.1 / 4.2 / 4.3 / 4.4 / 4.5 / 4.6 / 4.7 / 4.8 / 4.8.1 / 4.8.2 / 4.8.3 / 4.8.4 / 4.8.5 / 4.8.6 / 5.1 / 5.2 / 6 / 7 / 8.

Il venditore etico: 0 / 1.1 / 1.4 / 2.1 / 2.2 / 2.3 / 2.4 / 2.5 / 3.1 / 3.2 / 3.3 / 3.4 / 3.4.1 / 4.2.1 / 4.2.2 / 4.3 / 4.3.1 / 4.3.2 / 4.4 / 4.4.1 / 4.4.2 / 4.5 / 4.5.1 / 4.6/ 4.6.2 / 4.6.3 / 4.7 / 4.7.1 / 4.8 / 4.8.1 / 5.1 / b

Più risultati in meno tempo: 0 / 0.1 / 1 / 2 / 3 / 4 / 5 / 6 / 7 / 8 / 9 / 10 / 11 / 12 / 13 / 14 / 15 / 16 / 17 / 18 / 19 / 20 / 21 / 22 / 23 / 24 / 25 / 26 / 27 / 28

Partecipare ad un corso di formazione: 0 / 01 / 02 / 03 / 04 /11 / 12 /13 /14 /15 /16/ 21 /22/ 23 /24 / 25/ 26/ 31/ 32/ 33/ 34 / 35

La montagna: una scuola di management. La determinazione del singolo e della squadra sono le chiavi del successo sul K2 come in azienda

Prefazione (0)

Intoduzione (01)

Il libro vetta delle idee (1)

Sviluppare in piano personale di miglioramento (2)

La montagna una scuola di vita (3)

Intervista ad Agostino Da Polenza alpinista (4a)

Intervista ad Agostino Da Polenza alpinista(4b)

Intervista ad Agostino Da Polenza alpinista (4c)

Intervista ad Agostino Da Polenza alpinista (4d)

Intervista ad Agostino Da Polenza alpinista (4e)

Intervista agli alpinisti (5a)

Intervista agli alpinisti (5b)

Intervista ad Agostino Da Polenza capospedizione (6a)

Intervista ad Agostino Da Polenza capospedizione (6b)

Intervista ad Agostino Da Polenza capospedizione (6c)

Intervista ai capi spedizione (7)

Intervista ad Agostino da Polenza (8)

Intervista ad Agostino Da Polenza manager (9)

Manager con la passione per l'alpinismo (10a)

Manager con la passione per l'alpinismo (10b)

Manager con la passione per l'alpinismo (10c)

Lavorare in team (11)

Eliminare gli alibi (12)

Il controllo degli eventi interno od esterno (12a)

La motivazione e la felicità del ruolo (13)

Sviluppare un atteggiamento mentale positivo (14)

Lavorare divertendosi (15)

Stressor, stress, eustress e distressor (15a)

I segnali del distress come affrontarli (15b)

Limitare l'ansia (15c)

Pianificare non significa sognare (16)

La comunicazione interpersonale e la gestione del conflitto (17)

Il problem solving di gruopo (18)

Il modello della leadership centrato sull'azione (19)

La formazione aziendale (20)

La metodologia esperienziale (21)

Le diverse tipologie di attività di formazione (22)

Obiettivo oltre i 4000 metri (23)

 

Atteggiamenti mentali e azioni per il successo: come trasformare le ambizioni professionali in risultati

Introduzione
La banca delle idee

1. Successo, comfort zone e il nostro cervello
Cosa significa essere una persona di successo?
Citazioni ed aforismi sull'avere successo
Altre citazioni ed aforismi per riflettere
La comfort zone: vivere con il pilota automatico inserito
I rischi della comfort zone
Mediocrità ed eccellenza
Il nostro cervello
Prendersi cura del nostro cervello
La forza dell'inconscio
Come dialogare con il nostro cervello
Preparazione mentale: mental training
Ipotecare il successo

2. Gli atteggiamenti mentali per il successo
Eliminare gli alibi: "faber est suae quisque fortunae"
Il controllo degli eventi interno od esterno
Sviluppare una visione positiva
Non aver la paura di morire ma aver la Gioia di Vivere
Combattere stress ed ansia
Facciamo chiarezza: stressor, stress, eustress e distress
I segnali del distress
Contrastare il distress
Limitare l'ansia
Non è un insuccesso ma è un risultato
Il giusto mix di autostima e umiltà
Accontentarsi di poco, impegnarsi molto: sviluppare una gioia diffusa

3. Le azioni (comportamenti) per il successo
Svolgere il proprio lavoro con soddisfazione
Gestire al meglio il tempo lavorativo e non

Pianificare non significa sognare
Definire gli obiettivi e i risultati da raggiungere
I risultati di un anno sono la somma dei risultati di ogni giorno
Andare a caccia di problemi: giocare d'anticipo
Allenare il muscolo della creatività
Non fare debiti: scegliere di lavorare è meglio di dover lavorare

 

Tel: telefonare_per_fissare_appuntamenti_

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori

250

+

tipologie di corsi

500

+

aziende Clienti

7500

+

corsisti formati