Parapendio e team building:

montagne

Parapendio e team building: Volere = Volare

Parapendio e team building


Normalmente:

  • dimentichiamo quello che udiamo;
  • ricordiamo quello che vediamo;
  • impariamo quello che facciamo (le nostre esperienze).

La formazione team building attraverso il parapendio si rivela ideale per imparare da esperienze concrete: “L’Outdoor Training è una metodologia formativa che consiste in una serie di esercitazioni strutturate all’aria aperta, mirate a riprodurre delle esperienze soggettive e relazionali” (Capranico).
Partendo dagli obiettivi che sono concordati e definiti in precedenza, può essere progettata come un momento di puro divertimento, individuale e di gruppo, fino a diventare “banco di prova e laboratorio” per il singolo e il team all’interno di situazioni completamente nuove e impreviste, oppure la cornice per rendere indimenticabile e memorabile un avvenimento (la presentazione di prodotti nuovi, di una campagna promozionale, di un cambiamento organizzativo, ecc.)
Fuori dagli schemi della vita aziendale, in una situazione che favorisce emozioni e sensazioni intense e gratificanti, ogni partecipante ha la possibilità di:

  • esprimere le sue qualità e il suo potenziale;
  • rinforzare l’autostima;
  • migliorare la conoscenza e il rapporto con i colleghi;
  • sviluppare il senso di appartenenza, la motivazione e la fiducia nel gruppo.

 

Per la qualità e la profittabilità dell’esperienza in parapendio sono decisivi alla fine:

  • le riflessioni individuali e di squadra (debriefing);
  • l’osservazione dei comportamenti singoli;
  • l’osservazione delle dinamiche del team;
  • la misurazione dei risultati rispetto agli obiettivi e alle attese;
  • un piano di azione;
  • la “celebrazione” della giornata in parapendio con gli strumenti della comunicazione interna (foto, video, mail, interviste,premi).

Parapendio e team buildingParapendio e team building

Nel caso del parapendio la metafora che usiamo è quella della gravità e della vittoria sulla gravità (= volare) che è vissuta come libertà, leggerezza, potere, liberazione: le nostre convinzioni limitanti (= la gravità) sono la peggiore zavorra al pieno sviluppo della nostra eccellenza e autostima. Il coraggio e la capacità di sfidare e mettere in discussione le nostre credenze limitanti, e di vincerle, ci consente di pensare in modo costruttivo e vincente, di recuperare la fiducia nelle nostre possibilità e agire con energia, entusiasmo, successo (= volare).
Con opportune tecniche di Programmazione Neurolinguistica possiamo insegnare come “ancorare” gli stati interiori che sono sperimentati durante il volo (stress positivo e altre emozioni euforizzanti) e come “richiamarli” nelle situazioni in cui riteniamo di averne bisogno.

La sede dell'evento team building con il parapendio è nel comprensorio del Monte Grappa, centro di parapendio di fama mondiale.
Gli istruttori di parapendio sono al massimo livello e in una situazione di massima sicurezza assistono per tutto il tempo i partecipanti che possono cimentarsi:

  • nel volo in parapendio biposto;
  • alcune prove pratiche di parapendio da solisti su un dislivello di una decina di metri, precedute da una breve introduzione teorica, presso il campetto di Camol sul Grappa.

Sono previste foto, video, interviste, gare, premiazioni.
Durante l'evento di team building con il parapendio, si mangia in un punto di ristoro allestito all’aperto con bevande e prodotti tipici veneti e montanari, un minestrone e un grill dagli aromi indimenticabili.
Per partecipare non è necessaria alcuna formalità, anche se si suggerisce di:

  • vestire calzature da trekking e pantaloni lunghi;
  • prevedere un abbigliamento “a strati” (i campetti si svolgono in quota e la temperatura è soggetta a variazioni).

I costi e il numero dei partecipanti variano in funzione del programma e dei contenuti.

 

Organizziamo numerosi altri format di team building.

Contattaci per informazioni >>

 

20

+

anni di esperienza

50

+

formatori aziendali

250

+

corsi e team building

500

+

aziende Clienti

15000

+

partecipanti